Che cos'è la ionizzazione bipolare e quali benefici

Che cos'è la ionizzazione bipolare e quali benefici

Autunno Estate Inquinamento dell'aria e ionizzatore d'aria Inverno Primavera

Ti è mai capitato di trascorrere un pomeriggio passeggiando vicino ad una cascata di alta montagna?
La sensazione che si prova è davvero piacevole: sembra infatti di respirare un'aria più leggera, che entra meglio nei polmoni riempiendoli in profondità.  
Ma come mai si prova tutto ciò?
Il segreto stà nell'esistenza di ioni positivi e negativi nell'atmosfera nel preciso rapporto di 1,2 a 1.
Ma quali sono i benefici di questi ioni?
Continua a leggere per saperne di più.

Modulo di contatto- ebook aria

COMPILA I CAMPI PER SCARICARE GRATIS L'EBOOK SULL'ARIA IONIZZATA
 

 

I benefici degli ioni negativi in equilibrio con gli ioni positivi

L’aria situata vicino alle cascate di montagna, oppure in profondità delle foreste più antiche, è carica di energia elettrica e pertanto è ricca di ioni positivi (+) e di ioni negativi (-).
Il perfetto equilibrio tra di essi garantisce il nostro benessere.
Per gran parte della nostra vita viviamo in luoghi dove siamo esposti a diverse cariche ambientali dovute agli elettrodomestici,agli impianti d’aria condizionata, al fumo di sigarette e ad una ventilazione insufficiente.
Quest'esposizione costante causa un grande aumento degli ioni positivi nell’aria e quindi uno squilibrio.
Recenti studi hanno dimostrato che alcune persone diventano molto depresse quando il numero degli ioni negativi è molto basso (depressione stagionale).
Un'esposizione agli ioni negativi in equilibrio con gli ioni positivi sembra invece associata al sentirsi meglio con se stessi, più ricettivi e tonici.
Gli ioni negativi riducono l'ansia, la tensione, ed aiutano a respirare più facilmente.
In inverno per esempio i burrascosi venti invernali che soffiano attraverso il nostro paese ci "buttano giù", c'è una buona ragione: i ricercatori ora credono che i venti "cattivi" caccino via delle particelle subatomiche altamente cariche che si chiamano ioni negativi dall'aria intorno a noi, contribuendo ad una forma stagionale di depressione.
Ecco perché i livelli di una sostanza chimica cerebrale responsabile dell'umore che si chiama serotonina, sono spesso più bassi nei casi di depressione stagionale.
I livelli di serotonina possono essere aumentati attraverso una maggiore esposizione alla luce o respirando ioni negativi.

L'aria che respiri è "viva" o "morta" ?

L'aria che respiriamo in casa, in ufficio, in macchina è vitale per la nostra sopravvivenza grazie all'ossigeno, ma porta con sé pulviscolo atmosferico, metalli pesanti e tossine varie.
Per questo è fondamentale in primo luogo purificarla e sanificarla, usando un  purificatore d'aria dotato di filtri in carbonio e di un filtro elettrostatico.
In questo modo si catturano e si rimuovono dall'aria tutte le impurità solide e le particelle di polveri fini fino a un diametro di O,1 micron (i cosidetti PM 10 e PM 2,5).
Purificare l'aria è tuttavia un'operazione molto banale: basta un semplice filtro e il gioco è fatto.
Ionizzarla è un'altra storia.
In commercio esistono molti apparecchi chiamati "ionizzatori d'aria" ma ben pochi di essi attuano una ionizzazione bipolare.
Ionizzazione bipolare significa riprodurre la stessa aria che si trova nelle cascate di alta montagna o nelle prfondità delle foreste amazzoniche.
Questa aria ha un rapporto ioni positivi e ioni negativi di 1,2 a 1, che secondo gli scienziati è il rapporto più benefico esistente in natura.
Infatti a maggior parte degli ionizzatori produce soltanto ioni negativi o addirittura soltanto ioni positivi.
Come se non bastasse moltissimi apparecchi denominati ionizzatori o purificatori d'aria presentano il "piccolo" problema che, insieme agli ioni negativi, emettono anche l'ozono, un gas serra irritante per le vie respiratorie.
Quindi non è proprio l'ideale produrselo in casa, specialmente se con noi abitano dei bambini.
Per questo motivo è fondamentale verificare che lo ionizzatore che si sta acquistando non produca ozono.
Infine c'è un aspetto poco conosciuto ma che è fondamentale nell'identificare un'aria di qualità: la sua energia vitale!
Quando respiriamo un'aria nel cuore di una foresta sentiamo subito che questa trabocca di vitalità e di energia e noi la riconosciamo come un qualcosa di vivo.
Ecco che quindi acquistare uno ionizzatore bipolare capace di rivalizzare l'aria che respiriamo è l'aspetto più importante.
L'unico modo per provare scientificamente questo processo è utilizzare una telecamera iperspettrale e registrare come viene gestita e rimessa dall'ambiente l'energia solare che entra dall'esterno.

LifeEnergy AIR: l'unico ionizzatore bipolare che energizza l'aria!

Immagina di fare un respiro profondo e di inspirare l'aria che inaleresti se fossi vicino ad una cascata di montagna: il nuovo LifeEnergy Air ti fa vivere proprio questa esperienza.

Grazie alla potente ionizzazione bipolare e all’esclusiva Gold Disc Technology l’aria sarà sana ed energizzante con un rapporto di ioni positivi e negativi come nelle vette dell’Himalaya, il tutto senza produrre ozono.
Il LifeEnergy Air è un sistema di trattamento dell'aria a 4 fasi prodotto in Svizzera, progettato specificamente per l'ambiente moderno.
Silenzioso (39 dB), ti basta collegarlo alla corrente e in poco tempo arriverà a trattare 100 mq di ambiente, emettendo 250000 ioni al cm3.  
Clicca sul bottone di seguito per visitare la pagina prodotto e scoprirne di più.
Lo puoi pagare anche in 12 rate ad interessi zero, ti basta semplicemente contattarci!

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter e ricevi in anteprima gli articoli del blog e le novità del mondo Estraggo

Ho letto e accetto la Privacy Policy

Aggiungi un commento

Per commentare

Cerca nel blog

vedi tutti gli articoli
Filtra

Categorie del blog

Primavera  (26)
Estate  (14)
Autunno  (13)
Inverno  (16)
Estraggo  (12)
Tiscaldo  (1)
Estrattori  (4)
Differenze  (1)
Estrattore  (9)
Succo Vivo  (1)
Succo e Salute  (4)
Ricette  (17)
Frutti di Bosco  (1)
Daikon  (1)
Essicco  (3)
Frantoil  (9)
Estratti di frutta e verdura  (2)
Elettromagnetismo  (1)
5G  (1)
Inquinamento elettromagnetico  (1)
Dirty electricity  (1)
LifeEnergy Air  (5)
Inquinamento indoor  (1)
Come difenderci dall'inquinamento  (2)
Colesterolo  (4)
Zisha  (1)
Vitamine  (1)
Integratori  (1)
Germogli di primavera  (1)
Ricette pentole zisha  (1)
Ricette estrattore  (9)
Ricette Tajine  (1)
Inquinamento  (1)
Igeress  (1)
Estratti  (21)
LifeEnergy PRO  (3)
Germoglio  (1)
Germogli  (2)
Frutta  (1)
Essicatore  (1)
Estraggo PRO  (4)
Essiccatore  (3)
Energie vitali  (1)
Melograno  (1)
Oli vegetali  (3)
LifeEnergy Water  (6)
Ionizzatore d'acqua  (6)
Proprietà dei semi oleosi  (1)
Greenchallenge  (3)
Life Energy PRO  (1)
Barbabietola  (1)
Estrattore di succo  (5)
Germogliatore  (2)
Life Energy Water  (4)
Glicemia  (2)
Ossa  (3)
Ipertensione  (2)
LifeEnergy AIR  (1)
Vitamina A  (1)
Memoria  (1)
Cervello  (1)
Estratti verdi  (1)
Semi oleosi e frutta secca  (1)
Dimagrire in salute  (4)
Sgranatore di melograno  (1)
Ceramica Zisha  (2)
Disinfettare frutta e verdura  (1)
LifeEnergy OIL.  (2)
Ananas  (1)
Vitamina K  (1)
LifeEnergy Oil  (1)
Olio di cocco  (1)
Succhi verdi  (2)
Fiori  (1)
Cosa coltivare per fare estratti  (1)
Estratti di fiori  (1)
Tajine  (1)
Ceramica zisha  (1)
Succo verde  (2)
LifeEnergyOIL  (2)
Olio in casa  (5)
Guava  (1)
Estratti energizzati  (1)
Ricette con l'estrattore di succo  (11)
Curcuma  (1)
Come usare l'estrattore: dal taglio della frutta al lavaggio  (1)
Ricette con i dispositivi Siqur Salute  (1)
Tutto sull'estrattore di olio e sui semi oleosi  (1)
Depurazione dell'acqua e ionizzatore d'acqua  (7)
Inquinamento dell'aria e ionizzatore d'aria  (3)
Semi oleosi e frutta secca: le loro proprietà  (1)