Proprietà e cosmesi dei semi oleosi

Gli oli vegetali estratti a freddo con Frantoil sono de veri e propri toccasana sia per la pelle e i capelli sia per l’organismo.

Essi infatti si prestano benissimo come sostituti naturali degli integratori.

Ecco alcuni “segreti” sulle proprietà degli oli che forse non conoscevi.

 

Il campione dell'oil pulling: l'olio di semi di girasole

Lo sapevi che basta tenere in bocca per appena 10 minuti un cucchiaino d’olio di girasole estratto a freddo con Frantoil per lenire tutti i problemi dentali (es: carie), gengivali e le candidosi digestive?

 Inizialmente di colore di colore giallo, l'olio diventerà più liquido ed assumerà un lattiginoso.

Quando ciò avviene sputalo e sciaquati i denti  e la bocca con abbondante acqua.

Cosi facendo eliminerai un gran numero di batteri e microbi allo stadio di sviluppo. 

 

Uno scudo per il tuo fegato: l'olio di semi di cardo mariano

Lo sapevi che basta assumere un cucchiano d’olio di cardo mariano per un mese per aumentare la capacità rigenerativa delle cellule del proprio fegato fino al 500% e curare cosi la maggior parte delle cirrosi, epatiti ed emorroidi?

 Non solo, diversi esperimenti hanno evidenziato che l'assunzione di olio di semi di cardo mariano estratto a freddo permette di far risalire il tasso di glutatione (un potente antiossidante e antitumorale) di oltre il 30%.

 

L'anti-calcoli per eccellenza: l'olio di semi di zucca

Lo sapevi che assumere ogni giorno un cucchiaio di semi di zucca estratti a freddo riduce le sostanze che favoriscono la formazione dei calcoli renali ed aumenta allo stesso tempo la percentuale di quelle che li inibiscono?

 Inoltre è un prezioso alleato nella lotta alla carie.

 

L'Elisir di lunga giovinezza: l'olio di semi d’albicocca

Lo sapevi che l’olio di albicocche è uno dei prodotti di bellezza tradizionalmente più asati dalle donne del Tibet e dell’India?

Esso infatti non soltanto tonifica la pelle ma la idrata, rilassa, rivitalizza e calma.

In particolare è indicato al fine di ridare lucentezza alle pelli spente, ricche di rughe.

Basta applicarlo per qualche minuto la mattina e la sera e massaggiare delicatamente, il risultato è garantito!

 

Come abbattere il colesterolo: l'olio di nocciola

Lo sapevi che l’olio di nocciola è indicato sia per abbassare il tasso di colesterolo nel sangue sia per contrastare la maggior parte dei problemi respiratori?

Inoltre è indicato come sostituto del burro nella preparazione delle crespelle.

 

Ma non è tutto, ecco una fantastica ricetta cosmetica “fatta in casa” da sperimentare assolutamente!

 

 Maschera per il viso fai da te: l'olio di mandorle

 

 

 

Vuoi di più? Scopri come utilizzare l'olio di cocco al posto del dentifricio!