AVVISO IMPORTANTE: se trovate i nostri prodotti a prezzi scontati anche di molto, sappiate che provengono da rivenditori non autorizzati. Tali prodotti non beneficiano di garanzia e assistenza da parte nostra. Per info 049502872

Default welcome msg!

FAQ

Di seguito un elenco di domande e risposte frequenti relative ad Estraggo

1) Quanto costa?

Il prezzo di EstraggoPRO è € 469,00 IVA e trasporto compreso. Siqur Salute offre anche una RATEIZZAZIONE A TASSO ZERO. Per maggiori info contattateci all’indirizzo info@siqursalute.it.

Attenzione: solo per acquisti da rivenditori autorizzati sarà assicurato il servizio di garanzia, ricambistica e assistenza. In caso di dubbi su un punto vendita contattate la sede centrale allo 049 502872.

2) Dove è fatto?

EstraggoPRO è il prodotto dell'esperienza italiana, la nostra, e costruito per noi da un’importante azienda cinese. A differenza di altri, siamo noi a proporre le specifiche tecniche e funzionali della macchina e a verificarle in ogni dettaglio, per poi collaudarla per mesi fino alla più completa soddisfazione, prima di proporla al mercato."

3) Quanti giri fa al minuto?

EstraggoPRO lavora a 60giri/min, con un potente motore da 240W che sviluppa una forza di estrazione da 40N/m, permettendo di estrarre TUTTI i tipi di frutta, TUTTI i tipi di verdura, e di produrre TUTTI i tipi di latti vegetali (mandorla, soia, riso ecc….).

4) E’ facile da pulire?

EstraggoPRO è velocissimo da pulire, non si impiegano più di tre minuti per una pulizia accurata utilizzando semplicemente acqua corrente. A tal proposito vi invito a visionare questo video: https://www.youtube.com/watch?v=2zCpjvx5FMk

5) Si possono lavare le parti in plastica in lavastoviglie?

Le parti in plastica possono essere messe in lavastoviglie (a temperatura non superiore ai 40-50 °C), ad eccezione del pestello, che va sciacquato solo all’estremità.
Consigliamo però di sciacquare semplicemente sotto acqua corrente (vedi punto 4) e di tanto in tanto lavare con acqua e aceto per rendere splendenti tutti i pezzi.

6) Quanto è rumoroso?

Diversamente dagli spremitori tradizionali EstraggoPRO è silenziosissimo, solo 30-55 decibel, il suono di una normale conversazione.

7) Garanzia e assistenza

Con Estraggo potete stare tranquilli: 5 anni di garanzia sul motore e 2 anni su tutto il resto! Un’accurata assistenza post vendita è FONDAMENTALE per un prodotto di alta qualità come EstraggoPRO, che soddisferà pienamente il vostro investimento per la salute.
In caso di problemi, rivolgiti alla nostra Assistenza Clienti: http://www.estraggo.it/assistenza-tecnica/

8) A cosa serve il filtro cieco? Come posso utilizzarlo?

Con il filtro cieco si possono produrre ottimi sorbetti naturali, utilizzando semplicemente frutta (fragole, mirtilli, lamponi, mango ecc..) messa in congelatore per 7/8 ore e lasciata scongelare per circa 10-15 minuti. Per maggiori approfondimenti vi invito a visionare questo video: https://www.youtube.com/watch?v=glf7xf2mh7w

9) Qual è la resa di EstraggoPRO?

Resa media di frutta e verdura fresca di stagione relativa a 1 kg di: frutta: 700-800 gr di succo verdura: 600-700 gr di succo Molto dipende anche dal tipo di frutta e verdura e dalla varietà (ci sono mele molto succose e mele molto farinose).

10) Quali sono le dimensioni e il peso di EstraggoPRO?

Dimensioni: 25x18x48cm
Peso: 7,2kg

Domande frequenti FRANTOIL

Di seguito un elenco di domande e risposte frequenti relative a Frantoil

Quanto costa?

1) Il prezzo di Frantoil è € 489,00 IVA e trasporto compresi.

2) Posso estrarre l’olio di oliva?

No, Frantoil nasce per estrarre l’olio contenuto in materie prime SECCHE, come semi oleosi e noci.
L’estrazione dell’olio di oliva è un procedimento lungo che prevede diversi passaggi: pulitura, frangitura, gramolatura, pressatura, filtrazione…

3) è facile da pulire?

Facilissimo, la pulizia di Frantoil richiede un paio di minuti appena. Le uniche parti da pulire sono quelle che entrano in contatto con l’olio, ovvero la vaschetta di raccolta dell’olio e il corpo di estrazione, formato da coclea e cilindro in acciaio inox AISI 304 (è presente in dotazione un apposito spazzolino).

4) Si tratta di una spremitura a freddo?

Sì; benché per ragioni meccaniche di attrito e pressione la zona esterna del corpo di estrazione si scaldi, la temperatura nell’area dell’estrazione non supera i 27°, e l’olio appena estratto risulterà piacevolmente tiepido al palato. Per gli oli vegetali questa temperatura rientra nella classificazione di “spremitura a freddo”, cioè che mantiene inalterati tutti i valori nutrizionali: gli enzimi, le vitamine, gli acidi grassi come gli Omega 3 e Omega 6, gli amminoacidi.

5) Quanto olio ricavo dai semi?

La resa degli oli varia molto in base al tipo di seme e al grado di secchezza: più i semi sono secchi, maggiore sarà la resa.
Ecco qualche dato indicativo:

  • Sesamo: contenuto oleoso 35-40% (es. con 500g di semi di sesamo circa 230g di olio)
  • Arachidi: contenuto oleoso 40% (es. con 500g di arachidi circa 210g di olio)
  • Girasole: contenuto oleoso 40% (es. con 500g di semi di girasole circa 200 g di olio)
  • Lino: contenuto oleoso 25-30% (es. con 500g di semi di lino circa 190 g di olio)
  • Noci: contenuto oleoso 25% (es. con 500g di noci circa 180 g di olio)
  • Canapa: contenuto oleoso 25% (es. con 500g di semi di canapa interi circa 170 g di olio)
  • Papavero: contenuto oleoso 25% (es. con 500g di semi di papavero circa 180 g di olio)
  • Chia: contenuto oleoso 20-25% (es. con 500g di semi di chia circa 170 g di olio)
  • Mandorle: contenuto oleoso 25% (es. con 500g di mandorle circa 170 g di olio)
  • Canola: contenuto oleoso 25% (es. con 500g di semi di canola circa 160 g di olio)
  • Cardo Mariano: contenuto oleoso 20-25% (es. con 500g di semi di cardo mariano circa 160 g di olio)
  • Zucca: contenuto oleoso 20-25% (es. con 500g di semi di zucca circa 160 g di olio)
  • Coriandolo: contenuto oleoso 20% (es. con 500g di semi di canola circa 130 g di olio)
  • Soia: contenuto oleoso 10% (es. con 500g di semi di soia circa 80 g di olio)

6) Così poco?

Non è affatto poco: Frantoil estrae TUTTO l’olio contenuto nei semi tramite la spremitura a freddo. Nei processi industriali la resa è aumentata artificialmente, attraverso procedimenti tecnologici, solventi chimici, netti innalzamenti della temperatura.
(Considerate poi che per 1 litro di olio di oliva sono necessari circa 15 kg di olive!)

7) Perché produrre l'olio in casa?

Preparare l'olio con le proprie mani è senza dubbio vantaggioso:

  • proverete il gusto ricco, l'aroma e il profumo autentici propri dell'olio appena estratto, ben diversi da quello di qualsiasi olio in bottiglia;
  • per le già citate eccezionali proprietà organolettiche, che a differenza che negli oli commerciali (ossidati e raffinati) sono mantenute al 100%!
  • potrete produrre oli rari e difficili da trovare in commercio, a partire da materie prime di vostra scelta, biologiche, senza ingredienti aggiuntivi;
  • per il piacere del fai da te: potrete preparare il vostro olio “espresso” preferito quando vorrete, nella quantità desiderata, semplicemente inserendo una manciata di semi!

Domande frequenti ESSICCO

1 Quanto tempo ci vuole per essiccare?

Dipende: da quanto sono ricchi d’acqua gli alimenti in origine, da quanto sono spesse le fette, dalla temperatura impostata, dall’umidità dell’ambiente… Per la maggior parte di frutta e verdura, a una temperatura media sono necessarie circa 20 ore. Per alcuni ingredienti basterà molto meno, ad esempio funghi, erbe, fiori, meringhe, cipolle; per alimenti più umidi servirà più tempo, come ad esempio i pomodori. In ogni caso trattandosi sempre di temperature basse è molto difficile sbagliare! Non è una cottura, non c'è il rischio di essiccare “troppo”.

2 Posso essiccare alimenti diversi insieme?

Nessun problema! Posso essiccare diversi tipi di frutta e verdura insieme, senza che i sapori risultino “contaminati”. Basta solo fare attenzione se utilizzo ingredienti molto diversi per spessore e contenuto d’acqua: ciò che essicca più rapidamente andrà tolto prima.

3 Quanto consuma?

La massima potenza di Essicco è 550W, che però non corrisponde al consumo! Essicco ha bisogno di energia soprattutto nelle prima ore di accensione; una volta raggiunta la temperatura programmata il consumo si abbassa drasticamente, il minimo necessario per mantenere costante la temperatura. Per la maggior parte del tempo il consumo è equiparabile a quello di una lampadina di media potenza.

4 Quanto è capiente? E se mi serve più spazio?

Essicco ha in dotazione 6 vassoi. Indicativamente, un vassoio può contenere un frutto come ad esempio una mela, tagliato a fette. Per espandere la capienza di Essicco è possibile acquistare a parte dei vassoi aggiuntivi, nella sezione Ricambi.

5 Essicco ha un filtro per l'aria?

Sì: la sua presenza è molto importante! Lo troverete già inserito nella base motore, la sua funzione è di assicurare un ambiente protetto per tutta la durata dell'essiccazione. Impedisce l'accesso a polvere e insetti, attratti dalle sostanze zuccherine presenti nella frutta.

Estraggo PRO vs Estraggo EASY

Estraggo PRO

Estraggo Easy

3 filtri in dotazione

A fori stretti, a fori larghi, filtro cieco

2 filtri in dotazione

A fori stretti, filtro cieco

Motore da 240W di potenza, a induzione, completamente in acciaio

Motore da 240W di potenza

60 giri al minuto

55 giri al minuto

Forza di estrazione 40 Nm

Forza di estrazione 30 Nm

Lavoro continuativo: 2 ore

Lavoro continuativo: 30 minuti

Garanzia 5 anni sul motore, 2 sulle plastiche

Garanzia 2 anni su tutto

Kit di guarnizioni di ricambio compreso

- - - 

Imboccatura extralarge

Imboccatura extralarge

Materiali BPA free

Materiali BPA free

Tappo salvagoccia

Tappo salvagoccia

Coclea con borchiatura, per processare al meglio le verdure a foglia

Coclea con borchiatura, per processare al meglio le verdure a foglia

Pratica impugnatura

Pratica impugnatura

Manuale e ricettario in italiano

Manuale e ricettario in italiano

Estraggo PRO

Estraggo EASY

 

Estraggo Easy è una sorta di “fratellino” di Estraggo Pro, meno performante pur facendo tutto quello che è possibile fare con il Pro. Mentre Estraggo Pro è un dispositivo che può sopportare i carichi di lavoro della ristorazione, Estraggo Easy è perfettamente adatto a un uso domestico. Ha due filtri in dotazione anziché tre, e a differenza del Pro non è incluso il kit di guarnizioni di ricambio, che è acquistabile a parte all’occorrenza. Restano presenti manuale e ricettario in italiano e lo spazzolino per la pulizia. 

Di sicuro, per essere stato il primo estrattore professionale presentato in Italia e tuttora il più performante, Estraggo Pro ha un prezzo talmente vantaggioso che il suo acquisto risulta un vero affare.