-Antipasto: Bocconcini di tofu con germogli misti e verdure di stagione


Tempo di preparazione: 20 minuti

Ingredienti per 4 persone:

 

- 350 gr di tofu al naturale

- Germogli di finocchio

- Germogli di alfa alfa

- Germogli di rucola

- 2 peperoni

- Un porro

- 3 zucchine

- Olio di sesamo

- Due cucchiai di semi di sesamo

- Salsa di soia

 

Procedimento:

Iniziate scottando il tofu in acqua bollente per 2-3 minuti, quindi dividetelo in tre parti uguali.

Lavate e asciugate i germogli, quindi fateli saltare in una casseruola Zisha con un filo d'olio e un pizzico di sale.

Passateli nell'Estraggo insieme al tofu e la salsa di soia.

Preparate le verdure tagliandole a strisce sottili (julienne) e fatele saltare una casseruola Zisha per 8 minuti, aggiungendo a metà cottura due cucchiai di salsa di soia.

Concludete disponendo su un piatto le verdure e bagnandole con l'estratto precedente prodotto.

 

-Primo piatto: Crema fredda di zucchine e germogli di broccolo

 

Tempo di preparazione:

Ingredienti per 4 persone:

 

- 500 ml di brodo vegetale

- 500 gr di zucchine

- 150 gr di germogli di broccolo

- Un porro

- Due cucchiaini di yougurt greco

- Un peperone giallo

- Sale e pepe

- Olio di sesamo

 

Procedimento:

Mondate e lavate le zucchine, spuntatele e tagliatele a dadini.

Mondate anche il porro e tritatelo finemente.

In una casseruola Zisha scaldate il brodo e tuffatevi le verdure, facendole cuocere per 20 minuti, quindi salate e lasciate intiepidire.

A questo punto passatele nel vostro Estraggo insieme ai germogli e a due cucchiai di yogurt greco.

Passate poi ad occuparvi del peperone: tagliatelo prima a metà, eliminate il picciolo, i semi e le parti bianche interne.

Quindi tagliatelo a cubetti piccoli e fatelo saltare una casseruola Zisha per 15 minuti con un pizzico di sale.

Per concludere suddividete l'estratto nelle scodelle guarnendo con i dadini di peperoni.

Quindi condite con olio di sesamo e sale.

 

Proprietà nutrizionali:

-Germogli di broccolo

Il broccolo è un ortaggio appartenete alla famiglia delle crucifere dalle innumerevoli qualità e proprietà benefiche.

Tra esse non possiamo non citare l'ingente presenza delle vitamine A e C, dei sali minerali quali ferro e potassio ma soprattutto la presenza di sulforafano, un potente antiossidante utile a contrastare i tumori.

Inoltre i germogli di broccolo hanno un sapore molto forte e intenso, ragion per cui sono considerati l'elemento ideale in grado di dare un tocco speciale ai primi e ai secondi piatti.

Il loro tempo di germogliazione si aggira tra i 4 e i 6 giorni.

Booconcini di tofu


-Contorno: Bulgur, lenticchie e germogli in insalata

Tempo di preparazione: 45 minuti+ 60 minuti di riposo

Ingredienti per 4 persone:

 

- 300 gr di bulgar integrale di grano duro

- 300 ml di brodo vegetale

- 100 gr di lenticchie piccole (in ammollo da 5 ore)

- 100 gr di germogli di cavolo rosso

- 2 carote

- 2 cipolline fresche

- 3 pomodori

- 3 ravanelli

- Un mazzetto di rucola

- 100 gr di olive snocciolate

- Olio di semi di lino

- Gomasio

- Aceto di mele

- Sale

 

Procedimento:

Versate il bulgur in un recipiente e mescolatelo con alcuni cucchiai d'olio di lino, quindi fatelo riposare per 5 minuti.

Scaldate il brodo e versatelo sul bulgur, quindi coprite e lasciatelo riposare finchè non si sarà completamente assorbito.

Quindi sgranate il bulgur con l'ausilio di una forchetta.

A questo punto versate le lenticchie in una casseruola Zisha e copritele con acqua salata.

Portate a bollire e cuocete per 35 minuti circa.

Quindi scolatele e mettetele a raffreddare.

In un'insalatiera emulsionate 3 cucchiai d'olio con l'aceto, il sale e un cucchiaino di gumasio.

Unite le carote tagliate alla julienne, i germogli, i ravanelli, i pomodori a pezzetti, la rucola e le olive tagliate a rondelle.

Per concludere unite anche le lenticchie e il bulgur ed amalgamate il tutto.

Mettete in frigorifero e fate riposare il tutto per almeno un'ora prima di servire.

 

Proprietà nutrizionali:

-Germogli di cavolo rosso

Enormemente ricchi di nutrienti e di sostanze solforate (presenti in quantità superiori fino a 50 volte rispetto al vegetale maturo) che svolgono un'azione protettiva delle cellule.

Questi germogli, dal colore violaceo, hanno un sapore leggermente piccante ma che, se usato correttamente, saprà esaltare le vostre ricette.

 

-Secondo piatto: Pomodori ripieni al pesto e germogli di basilico

 

Tempo di preparazione: 30 minuti + 2-3 ore riposo

Ingredienti per 4 persone:

 

- 4 pomodori maturi

- Una manciata di pinoli

- Un mazzetto di basilico

- 100 gr di tofu

- 50 gr di germogli di basilico

- Olio d'oliva

- Aceto di mele

- Sale

 

Procedimento:

Mettete il tofu a bollire in una casseruola con acqua e aceto e sale per 10 minuti, quindi spegnete la fiamma e lasciate raffreddare.

Nel frattempo tagliate i pomodori a metà e svuotateli con uno scavino.

Quindi poneteli rovesciati sul tagliere a sgocciolare.

Passate la polpa ricavata nell'Estraggo PRO, insieme alle foglie di basilico, i pinoli sgusciati, i germogli e il tofu.

Aggiungete un filo d'olio e amalgamate il tutto.

A questo punto distribuite il composto all'interno dei mezzi pomodori e lasciare riposare in frigorifero per 2-3 ore prima di servire accompagnati da germogli.

 

Proprietà nutrizionali:

-Germogli di basilico

 

I semi di questa pianta sono mucillaginosi e al contatto con l'acqua sviluppano una membrana idrorepellente gelatinosa.

Pertanto devono essere sottoposti ad un ciclo di innaffiatura ogni 4 ore con l'apposito programma di Germoglio.

Sono comunque ricchi di vitamine A e B1 e presentano lo stesso aroma forte e caratteristico della pianta adulta.

Il loro tempo di germogliazione varia tra gli 8 e i 10 giorni.


Pomodori al basilico

 

-Dolce: Chutney di ananas e cannella e germogli di azuki

 

Tempo di preparazione: 40 minuti

Ingredienti per 4 persone:

 

- 200 gr di zucchero integrale di canna

- 2 ananas maturi

- 100 gr di germogli azuki

- Un peperoncino fresco

- 2 lime

- Una foglia di alloro

- Due chiodi di garofano

- Due bacche di cardamomo

- Coriandolo fresco

 

Procedimento:

 

Incominciate tagliando l'ananas a dadini regolari e bagnateli con il succo di un lime.

In una casseruola Zisha mettete a cuocere il peperoncino, l'alloro, il chiodo di garofano e il cardamomo.

Aggiungete anche l'ananas e cuocete a fuoco basso per 10 minuti.

Unite quindi anche la scorza di lime tritata, i germogli anch'essi tritati e lo zucchero, mescolando continuamente in modo da far rimanere l'ananas molto morbido.

Togliete dal fuoco e aggiungetevi il coriandolo tritato.

Invasate e fate bollire i barattoli chiusi ermeticamente per 20 minuti, in questo modo si conserveranno anche 8-9 mesi.

 

Proprietà nutrizionali:

-Germogli di fagiolo azuki

 

N.b: Essendo parte della grande famiglia delle leguminose i germogli di fagiolo azuki hanno la caratteristica di poter essere consumati soltanto da cotti.

Essi infatti contengono emoagglutinine, sostante ritenute dannose per la salute.

È pertanto indispensabile saltarli in padella con un filo d'olio per pochi minuti in modo da eliminare ogni rischio di contagio.

Inoltre non sono consigliati a chi soffre di colite o colon irritabile.

Detto questo sono molto nutrienti e ricchi di proteine e, oltre a svolgere un'azione rinforzante per lo stomaco, producono effetti benefici per il fegato e aiutano a dissolvere i calcoli renali e a curare le malattie polmonari.

Il loro tempo di germogliazione varia tra i 4 e i 6 giorni.


Chutney di ananas